Ecco dove puoi vendere le tue vecchie Lire, Euro e banconote rare! Potresti ricavare una grossa fortuna!


Possedere delle monete rare può essere una vera fortuna perché alcune di esse hanno davvero un valore altissimo. Ti aiutiamo a capire, attraverso la nostra guida, dove venderle e come capire se le tue monete sono davvero rare e costose! Se sei fortunato, può ricavare molti quattrini dalla vendita di questi pezzi rari e ricercati.

Ecco dove puoi vendere le tue vecchie Lire, Euro e banconote rare

Prima di mettere in vendita le proprie monete rare è opportuno conoscerne bene il valore. I principali fattori che influenzano il valore delle monete sono la rarità e lo stato di conservazione. Una moneta rara ed in buono stato di conservazione avrà un eccellente quotazione. Viceversa, un pezzo in cattive condizioni non avrà grande valore. Per capire se la tua moneta ha un buono stato di conservazione, usa una lente di ingrandimento: se è risulta perfetta e non ha graffi e usura, puoi procedere per l’eventuale vendita.

Se avete pensato di portarle in Banca per ottenere un rimborso, vi assicuro che non è la soluzione migliore. La banca non valuta monete e non risarcisce più da molto tempo ormai.

Molti lettori perciò si trovano nella condizione di possedere svariate vecchie Lire italiane e sono disorientati dai diversi canali di vendita. In molti casi, anche individuandone il valore non sanno come scambiarlo in euro. Iniziamo nel chiarire subito che non tutte le lire vengono quotate allo stesso valore, nelle quotazioni entrano in gioco tantissimi fattori che ne influenzano il prezzo, come l’anno di coniazione e il suo materiale, oltre che la conservazione.

Prima di tuffarti alla ricerca del negozio o del sito dove vendere le tue monete rare, ti consiglio di avere almeno un’idea del valore monetario. A questo punto potrebbe essere utile consultare ad esempio: un catalogo Gigante o Montenegro. In altre parole gli annuali utilizzati dai collezionisti.

Cosa significa utilizzare un catalogo per le monete rare? Serve a conoscere le monete che possiedi, partendo dalla loro storia, dall’anno di tiratura e per individuarne il grado di rarità.

Tuttavia, sappi che la consultazione ti potrebbe servire solo come concetto di pensiero da rincorrere, sostanzialmente il valore commerciale delle monete rare viene espresso dal mercato. In altre parole, dall’incontro della domanda e offerta, ossia dall’acquisto e dalla vendita.

Siti e aste online per vendere e scambiare monete rare

Online esistono siti molto validi per vendere e/o scambiare monete rare, per esempio attraverso le aste che permettono di venderle gratuitamente, offrendo in alcuni casi la valutazione da parte di esperti.

Ma quali sono i siti più usati? In primis si ricorda Ebay, dove si trovano esemplari di ogni tipologia e prezzo, poi le aste di Catawiki, molto utilizzato dai numismatici e dai collezionisti, su cui ci si può registrare gratuitamente usufruendo di consulenze da parte di esperti.

Anche Aste Bolaffi offre l’opportunità di vendere e acquistare monete da collezionismo online e ancora Nomisma, dove si possono fare acquisti e consultare aste attive e passate.

Dai un occhiata ai nostri articoli sottostanti: potresti avere una delle monete rare e preziose, siano essere Euro o Lire e potresti diventare ricco!

Le vecchie Lire che possono valere fino a 15.000 euro: ecco le 6 monete più ricercate

Controlla le tue monete da 2 euro: potrebbero valerne oltre 2mila

Euro e Lire: ecco con quali monete in casa puoi guadagnare un sacco di soldi

La moneta da 1 centesimo che vale 400.000 mila euro. Potresti possederla senza saperlo…

Collezionisti impazziti: offrono 3.000 euro per avere questa moneta da 2 euro

Hai le mille Lire di Giuseppe Verdi? Valgono tantissimo e ti diciamo dove venderle

Venduta all’asta una moneta di 5 lire per 300 mila euro: e non è l’unica a valere molto, vediamo quali

Le 20 lire che valgono 16.000 euro. Cercale nei tuoi cassetti e diventi ricco!

Gettoni telefonici: possederli è una grande fortuna! Ecco quanto valgono

I due euro del 2016 e del 2020 che i collezionisti cercano disperatamente e che pagherebbero una fortuna

Entra a far parte del gruppo WhatsApp di Social Magazine, potrai leggere tutti i nostri articoli che pubblichiamo. Unisciti cliccando Qui

 




 


error: Contenuto protetto da Copyright