Uomo compra un divano usato per soli 70 euro, ma all’interno c’è una sorpresa: sono nascosti più di 38 mila(video)


Vi vogliamo raccontare la piacevole storia che ha come protagonista un uomo che, per scarse risorse economiche, ha deciso di acquistare un divano usato a 70 euro e all’interno ha trovato una sorpresa inaspettata.

Trovare dei soldi è il sogno di tutti. Forse fin ora siamo riusciti a vederlo solo nei film.

Ma c’è stato un fortunato signore che ha fatto davvero una scoperta del genere: Howard Kirby ha trovato la bellezza di 38.900 euro all’interno del divano che aveva comprato al negozio dell’usato e che aveva pagato solo 70 euro.

L’acquisto fortunato è avvenuto allo Humanity ReStore, dove Howard aveva acquistato un vecchio divano per poco meno di cento euro in questo negozio di arredamento di seconda mano.

Pensava di aver fatto un vero affare, ma mai si sarebbe immaginato di trovare al suo interno una somma da capogiro.

Si è accorto della somma di denaro all’interno dei cuscini perchè sentiva il divano poco comodo.

Pubblicato da Howard Kirby su Lunedì 8 ottobre 2018

Un giorno, la figlia di Howard ha deciso di aprirlo e ha scoperto che c’erano nascosti dentro migliaia di euro in contanti.

Tuttavia, Howard ha deciso di cercare i vecchi proprietari del divano e restituire loro la somma. E loro lo hanno ricompensato creando una raccolta fondi sul sito GoFundMe per ricompensarlo della sua onestà. Non tutti avrebbero fatto come lui!

La gentilezza di Howard Kirby ha sorpreso molte persone, affascinate dal suo animo altruista.

Storia simile

Stessa cosa è successa a 3 coinquilini che avevano da poco in quella casa in cui vi era un divano imbottito di denaro!

“Mentre eravamo in camera da letto, i nostri vicini di casa credevano che avessimo vinto la lotteria o qualcosa del genere perché abbiamo iniziato ad urlare”, dice uno di loro.

Ma se dovesse capitare a noi, come dovremmo comportarci? Cosa dice la legge italiana riguardo al ritrovamento casuale di denaro?

L’articolo 927 e seguenti del Codice Civile regola questa materia. Prima di tutto, bisogna cercare di identificare il proprietario della somma perduta e riconsegnargliela.

Qualora non fosse possibile, è necessario recarsi dal sindaco o dalle autorità per consegnare la somma e indicare le circostanze in cui è stata ritrovata.

Howard Kirby, non ha mai pensato di volersi impossessare dei soldi e  ha seguito alla lettera la legge, restituendo i 39 mila euro ai legittimi proprietari. Inoltre, ha dimostrato di essere gentile ed onesto. Tutti noi dovremmo prendere esempio!

Voi avete mai trovato del denaro nascosto o smarrito? Come vi siete comportati? Fatecelo sapere nei commenti.


error: Contenuto protetto da Copyright