Ethan, il bambino generoso che ha deciso di usare tutti i suoi risparmi per fare la spesa ai senzatetto


 

 

Ethan Simons è un bambino che ama i giocatoli ma non solo. Adora anche fare del bene poichè aiutare gli altri vale molto di più di un oggetto che, dopo pochi giorni non servirà più. Così ha deciso di usare tutti i suoi risparmi per comprare cibo ai senzatetto.

Ethan è un bambino che adora giocare e navigare in internet da mattina a sera, ma afferma che a volte teme che non sia poco produttivo per un bambino di nove anni, stare fermo lì, a guardare così tanti video su Youtube. Ma quell’opinione è cambiata un po ‘dopo che Nathan ha visto alcuni Youtuber donare centinaia di migliaia di dollari a rifugi per senzatetto.

Ho detto a mio padre un paio d’ore dopo, quando ho finito di guardare il video, ‘Voglio fare quello che hanno fatto loro, voglio usare i miei soldi per comprare del cibo a chi non ne ha‘”, dice Ethan .

Ethan voleva prendere tutti i soldi dal suo conto di risparmio e fare beneficenza: questo era il suo obbiettivo. All’inizio suo padre era titubante.

“Volevo che mio padre capisse questa enorme esigenza“, dice Ethan.

Ma che tipo di lezione gli sto potrò dare se gli dico: ‘No, non dovresti essere così altruista?‘” afferma il padre.

Così Ethan e suo padre hanno deciso di sommare le loro offerte e utilizzarle per fare beneficenza insieme.

Senza perdere un secondo di più, Ethan accompagnò Nathan alla banca locale, dove il piccolo aveva un “conto di risparmio” simbolico.

Ethan disse al cassiere che voleva ritirare tutti i suoi soldi che aveva sul conto e voleva donarlo alle persone che si prendono cura dei senzatetto; invece di far parte del problema come lo erano tanti americani, Ethan voleva essere parte della soluzione. E così ha fatto ritirando tutto ciò che aveva nel conto e dandolo a persone che ne avevano più bisogno di lui.

Chiamò i rifugi per senzatetto locali, così i suoi soldi potevano aiutare le persone nella sua comunità che ne avevano più bisogno. Ha chiesto ai rifugi di cosa avevano bisogno e poi ha messo i suoi risparmi a completa disposizione facendo spesa al Walmart locale. Lì, Ethan ha comperato con i suoi risparmi tutto quello di cui i rifugi per senzatetto avevano bisogno.

Ethan merita tutto il riconoscimento che i media gli hanno dato sulla scia della sua azione generosa poiché ha deciso di mettere i suoi risparmi a completa disposizione verso il bene più grande; se non fosse per le persone come lui, i senzatetto in America sarebbero soggetti alla veemenza della gente e agli aiuti fin troppo bassi dell’amministrazione del governo.


error: Contenuto protetto da Copyright