Una donna ha trovato un topo morto in un piatto pronto del supermercato: “Ho vomitato per 12 ore”


Quanti di voi gradiscono comprare piatti già pronti per evitare di preparare la cena o il pranzo o semplicemente per rendere più semplice la vostra giornata lavorativa? Sicuramente è una buona idea, tutto diventa più veloce acquistando primi e secondi che andranno solo riscaldati per pochi secondi nel microonde, ma attenzione! Siete proprio sicuri di cosa e di come sono fatte queste pietanze? Il racconto di una donna ha lasciato tutti schifati e la foto postata sul web è diventata virale!

Una donna ha trovato i resti di un topo morto nel piatto pronto di pollo acquistato al supermercato. L’incredibile disavventura è stata denunciata da Cath McCall Smith, una signora di 57 anni di Durham, Regno Unito. Secondo quanto ha raccontati alla stampa, dopo avere trovato l’animale senza vita la donna ha vomitato per ben 12 ore.

Il piatto pronto di “pollo all’italiana” è stato acquistato dalla signora in un supermercato della celebre catena di negozi Tesco. Dopo avere scaldato il cibo e avere iniziato a mangiare parte della salsa la signora ha toccato con la forchetta quello che inizialmente credeva fosse un osso del pollo. Ma si sbagliava, perché si trattava proprio di un topo morto.

La donna ha condiviso le foto dell’animale morto nel piatto sui social. “Quello che ho scoperto nel mio piatto mi ha fatto vomitare per 12 ore”, ha scritto Cath McCall Smith. Dal canto suo, Tesco ha fatto notare che è la prima volta che si trova di fronte a un problema di questo tipo. “Prendiamo molto sul serio tutti i reclami dei clienti e stiamo conducendo un’indagine sull’accaduto”, ha fatto sapere l’azienda di supermercati.


error: Contenuto protetto da Copyright