Lite per una mascherina al supermercato: uomo uccide la cassiera, altre due persone ferite


Terribile omicidio ad Atlanta dove un uomo ha aperto il fuoco dopo una banale lite, generata per una mascherina: le vittime sono una cassiera che è deceduta e altre due persone sono state ferite gravemente.

L’uomo non indossava la mascherina all’interno del supermercato e la cassiera lo ha invitato a munirsi del dispositivo di protezione facciale, esattamente come previsto da regolamento. Ne è seguito un conflitto a fuoco tra un addetto alla sicurezza e lo stesso cliente: entrambi sono rimasti feriti ed ora sono ricoverati all’ospedale.

A sparare è stato il 30enne Victor Lee Tucker Jr. che aveva con sè un arma con regolare permesso.

Subito dopo la discussione l’uomo è uscito dal negozio di Decatur, nell’area di Atlanta, senza comprare nulla ma poco dopo è rientrato dirigendosi verso la cassiera, a quel punto ha estratto la pistola e ha sparato. Immediatamente è intervenuto l’addetto alla sicurezza che ha risposto al fuoco contro il cliente. Per la donna purtroppo non c’è stato nulla da fare mentre i due uomini sono stati trasportati in ospedale con ferita da arma da fuoco.


error: Contenuto protetto da Copyright