Struccante fatto in casa: economico e prezioso per la pelle


Sapete che è possibile creare uno struccante direttamente in casa per detergere, ammorbidire e nutrire la vostra pelle utilizzando degli ingredienti che già possedete in casa? Struccarsi diventerà un gioco da ragazzi e la vostra pelle vi ringrazierà.

Struccarsi è fondamentale per la salute e la bellezza della propria pelle. Attraverso la rimozione accurata di tutte i residui di trucco, si da la possibilità alla pelle di ritornare a respirare.
Le polveri e il make-up in generale nel corso della giornata appesantiscono notevolmente la nostra pelle, facendo si che se non si realizzi una buona detersione si vada incontro ad invecchiamento precoce e non al canonico invecchiamento organico!

Quando copriamo il volto con il fondotinta, i pori saranno completamente tappati e l’ossigeno non avrà possibilità di penetrare all’interno dell’epidermide per nutrirla. Per questo motivo inizierà un lungo e lento processo di invecchiamento e la pelle del viso cederà!

Se volete coccolare il vostro viso più del dovuto, offrendo il meglio, potete addirittura optare per uno struccante tutto al naturale, fatto con ingredienti naturali.

Preparare lo struccante fatto in casa

Non servono molti ingredienti per preparare il vostro struccante e oltretutto sono facilmente reperibili: olio di oliva, olio di mandorle e lavanda (estratto).

L’olio d’oliva

L’olio di oliva possiede delle capacità benefiche grazie alla presenza di particolari sostanze antiossidanti, che sono i fenoli (tra cui l’idrossitirosolo e l’oleuropeina), i carotenoidi e tocoferoli (tra cui la vitamina E o α-tocoferolo). Queste sostanze sono maggiormente presenti nell’olio extra vergine di oliva.

In particolare:
-l’idrossitirosolo inibisce l’aggregazione piastrinica e ha proprietà antinfiammatorie;
-l’oleuropeina promuove la formazione di acido nitrico, che funge da vasodilatatore e antibatterico.
Inoltre l’olio di oliva è la principale fonte alimentare dell’antiossidante DHPEA-EDA che, rispetto ad altri fenoli presenti in differenti oli, è uno dei più efficaci anche a basse dosi nel contrastare lo stress ossidativo di radicali liberi e colesterolo LDL sui globuli rossi,[33] che sono le cellule più esposte.

Olio di mandorle

Olio vegetale ampiamente conosciuto per le sue proprietà emollienti, addolcenti, nutrienti e lenitive. Grazie alla sua delicatezza è adatto a tutti i tipi di pelle, anche quelle di neonati e bambini. Il processo di estrazione consente di mantenere inalterate tutte le caratteristiche e le proprietà funzionali derivate dalle mandorle

Ingredienti

-olio di oliva

-olio di mandorle

-essenza di lavanda.

Procedimento: miscelate olio di mandorla, olio d’oliva e una goccia di olio essenziale di lavanda.

Passate sul viso un po del composto ottenuto eliminandolo con dei dischetti di ovatta per struccare. Subito dopo la rimozione sarà necessario passare della crema viso idratante.
Questi oli infatti sono ricchissimi di vitamine, come la E (il tocoferolo) portentoso per la nostra pelle e da ampie proprietà benefiche.

E’ un atto importante quello di struccare la propria pelle perciò, non rinunciarci e offri al tuo viso il meglio: lo struccante fatto in casa.


error: Contenuto protetto da Copyright