Il racconto shock di Gerry Scotti: ecco cosa è successo quando morì sua madre


 

Gerry Scotti è un volto molto amato dalla tv italiana e nel tempo ha acquistato grande notorietà grazie agli spettacoli molto graditi dal pubblico. 

Gerry Scotti ha però lasciato tutti a bocca aperta durante il podcast condotto da Fedez e Luis Sal e che riguarda il triste giorno in cui è morta sua madre.

Il conduttore di canale 5 ha raccontato che quando è morta la sua mamma alcune persone all’obitorio si sono avvicinate e gli hanno chiesto un autografo. Lui non era per strada, bensì si trovava all’obitorio (luogo sacro e di piena privacy), poichè sua madre era morta da poche ore e si era appartato dinanzi alla sua salma, nel suo dolore.

Gerry Scotti ha dichiarato che non sapeva bene come reagire, era in totale imbarazzo per una richiesta così assurda in un momento così delicato. Era indeciso se rispondere con una testata ma poi ha deciso di firmare l’autografo e andar via. 

Un comportamento, quello dei fans che sconvolgerebbe chiunque. Quando muore una madre, anche se sei un personaggio famoso, hai il sacrosanto diritto di ritirarti nella tua privacy, nel tuo dolore perchè non c’è nulla di più straziante di perdere un genitore. 

Gerry Scotti è stato fin troppo educato a non cacciare i fans in malo modo che chiedevano l’autografo davanti alla salma della madre appena deceduta.




Dai un occhiata a tutti i nostri articoli, potrai trovare notizie interessanti suddivise per categoria QUI

Entra a far parte del nostro gruppo WhatsApp di Social Magazine, potrai leggere tutti i nostri articoli che pubblichiamo. Unisciti cliccando QUI

Puoi seguirci anche sulla pagina Facebook ufficiale di Social Magazine e non dimenticare di lasciare il tuo 👍QUI


error: Contenuto protetto da Copyright