Problemi con la ricrescita? Niente paura, puoi coprirli anche senza fare la tintura. Ecco come


Ci sono sempre più opzioni per eliminare i fastidiosi capelli grigi in modo naturale, rapidi ed efficace e la cosa straordinaria è che non causano alcun tipo di danno ai tuoi capelli, dal momento che non viene applicata alcuna tintura o sostanza chimica che danneggi la tua salute o l’aspetto della tua chioma.

Puoi anche utilizzare prodotti che sono a portata di mano e accessibili per il tuo portafoglio. Quindi prendi nota di questi  modi per ottenere il risultato in casa efficace come dal parrucchiere.

Ti consigliamo inoltre di fare sempre una dieta equilibrata e di assumere vitamine che aiutano anche a proteggere e prendersi cura della salute dei capelli, previa consultazione medica.

Capelli bianchi: no alle tinture, li copriamo a casa con metodi naturali

I capelli grigi si verificano quando le cellule chiamate melanociti smettono di produrre melanina, un pigmento che conferisce ai capelli il loro colore. Questo processo si verifica generalmente con l’età e attualmente più della metà della popolazione mondiale sopra i 45 anni ha i capelli grigi.

Coprire i capelli bianchi con il Tè nero.

Il tè nero aiuta a scurire i capelli, ammorbidire e aggiungere lucentezza alle ciocche. Per utilizzarlo, fate bollire una tazza d’acqua con due cucchiai di tè nero, aggiungete un cucchiaino di sale e lasciate raffreddare. Quindi applicare il tè sui capelli pre-lavati, lasciandolo agire per 15-20 minuti, quindi risciacquare i capelli. Esegui questa procedura una o due volte a settimana

Coprire i capelli bianchi con il caffè

Ingredienti per fare la tinta e lo shampoo per mantenere il colore

Per fare una tinta naturale, serviranno:

-Caffè
– 2 / 3 cucchiai di maschera per capelli o di balsamo per capelli di colore bianco.

Se volete ottenere un colore molto più scuro potete aggiungere anche del te nero in polvere.

Per fare lo shampoo, occorrono:

-Caffè
-1 litro di shampoo neutro.

Preparazione della tinta naturale

Preparate una moka da 2 tazze, ricordando di mettere molta polvere di caffè affinchè si possa ottenere un caffè molto intenso.

Nel frattempo mettere in una ciotola 2 – 3 cucchiai di maschera per capelli o di balsamo. La dose di questo ingrediente varia a seconda di quanti capelli bianchi dovete coprire. Cominciare con il versare una parte di caffè ancora caldo nella ciotola con la maschera e mescolare per bene con un cucchiaino. Versare anche il resto del caffè e continuare a mescolare.

Per ottenere un colore più scuro, potrete addizionare del caffè in polvere o del tè nero e mescolare accuratamente il composto.

Lasciare riposare la tinta per 10 minuti.

Preparazione dello shampoo

Per ottenere uno shampoo in grado di colorare i capelli grigi o bianchi, dovrete preparare altro caffè, molto intenso e una volta raffreddato, inserirlo nel flacone dello shampoo, agitando accuratamente.

Applicazione della tinta e lavaggio dei capelli

La tintura ottenuta dovrà essere spennellata sui capelli, tramite appunto un pennello, facendo molta attenzione: per facilitare l’operazione, suddividete i capelli in ciocca.

Applicare la tinta in modo abbondante sui capelli asciutti. Aspettare qualche secondo e poi ripetere con una seconda passata. Dopo qualche minuto i vostri capelli inizieranno a diventare più scuri . Lasciare agire la tinta da un minimo di trenta minuti, fino ad un’ora al massimo.

Ora fare lo shampoo preparato prima con il caffè. Sciacquare con abbondante acqua ed asciugare i capelli con il phon.

Coprire i capelli bianchi con le foglie di noce

Si distinguono per la potente colorazione di cui sono fatti. Per questo sono usati come un’ottima alternativa per coprire i capelli bianchi.

Ingredienti

-4 cucchiai di foglie di noce (60 g)

-4 tazze d’acqua (1 litro)

Preparazione e applicazione

Per prima cosa mescolare le foglie di noce con il litro d’acqua in un recipiente adatto al riscaldamento.
Continua a far bollire la miscela per 15 minuti o finché non raggiunge il punto di ebollizione.
Quindi lasciate raffreddare a temperatura ambiente.
Una volta freddo, filtrare e applicare il liquido su tutti i capelli.

Coprire i capelli bianchi con l’Henné

Conosciuto anche come henné, essi è il risultato della frantumazione delle foglie appartenenti all’arbusto di Lawsonia Inermis.

In alcuni paesi asiatici, come l’India, si distingue per essere una tintura naturale . Possiamo sfruttare le sue proprietà per coprire i capelli bianchi.

ingredienti
-Henné (la quantità dipende dal volume dei capelli)
-Acqua (secondo l’ingrediente precedente)

Nota : la misura di base è 1 bicchiere d’acqua (200 ml) ogni 5 cucchiai di henné (75 g).

Preparazione e applicazione

Inizia mescolando entrambi i prodotti in una ciotola fino ad ottenere una pasta omogenea.
Quindi applicalo su tutti i capelli e assicurati di distribuirlo su ogni ciocca, soprattutto dove si trova il grigio.
Termina lasciando agire fino ad ottenere il colore desiderato.

 


error: Contenuto protetto da Copyright