Polpette di zucchine con ricotta: croccanti fuori e morbide all’interno


Sono semplicissime e velocissime da preparare queste POLPETTE DI ZUCCHINE E RICOTTA. Morbidissime all’interno e croccanti fuori, buone sia fritte che cotte in forno.

Sono un piatto che piacerà senza dubbio a tutta la famiglia, e in questo senso sono particolarmente indicate per quelle dove ci sono bambini, che come si sa di solito non sono molto inclini a mangiare le verdure e devono essere indotti a farlo con mille astuzie e sotterfugi.

Ottime da portare al mare, da mangiare in viaggio o in un picnic. Si possono gustare anche fredde, sicché le puoi cucinare la sera e poi portarle al mare la mattina dopo.

Scopri le deliziose polpette di zucchine alla ricotta

Gli ingredienti

Gli ingredienti che servono sono questi: 400 grammi di zucchine; 100 grammi di ricotta; 80 grammi di parmigiano; un uovo; uno spicchio d’aglio; qualche fogliolina di menta; qualche fogliolina di basilico; due rametti di prezzemolo; sale e pepe q.b.

Preparazione

Innanzitutto occorre sgocciolare la ricotta per una mezzora: lo si può fare mettendola in un colino; nel frattempo si lavano per bene le zucchine, le si spuntano alle estremità e le si grattugiano molto finemente;

adesso è il momento di pensare alla ricotta, che trasferisci dal colino in una ciotola: aggiungi le zucchine che hai grattugiato poco fa, il pangrattato, un spicchio d’aglio tritato fino e un uovo; da ultimo vanno messe le erbette aromatiche, il prezzemolo, il basilico e la menta, pure queste macinate fine; fatto questo, regola di sale e pepe e amalgama per bene tutto quanto;

adesso inumidisci le mani e dall’impasto prendi la quantità necessaria per modellare una polpetta; vai avanti finché c’è impasto e poi passi le polpette nel pangrattato e le adagi su una teglia che avrai coperto con carta da forno;

lascia spazio sufficiente tra una polpetta e l’altra e poi inforna a 200 gradi per un 20/25 minuti; il forno va preriscaldato a 180 gradi per un 20 minuti; abbi cura di girare le polpette a metà cottura.

Il momento di sfornarle è quando saranno belle dorate.

Buon appetito!


error: Contenuto protetto da Copyright