La truffa della gomma bucata: fate attenzione, è un trucco per derubarvi


Truffe continue a discapito degli automobilisti, con l’intento di derubarvi senza che ve ne accorgiate immediatamente. Arriva così, oltre la truffa dello specchietto, anche quella della gomma bucata. Scopriamo insieme di cosa si tratta e come accorgersi immediatamente dell’inganno. Fate attenzione e diffondete la notizia.

Arriva l’ultima bizzarra truffa che permette ai malfattori di derubarvi: degli uomini, ma in alcuni casi anche donne, vi fanno credere di avere la ruota bucata e propongono di venirvi in aiuto ma con un solo scopo, quello di scipparvi.

La truffa, ecco cosa accade

Molte le testimonianze giunte e le denunce fatte per truffe di questo genere che diventano sempre più frequenti. I furfanti preferiscono di solito adescare vittime come persone anziane, donne, disabili; si avvicinano solitamente all’auto, a bordo di un motorino (quasi sempre sono in due), in particolar modo quando siete fermi al semaforo, ad uno stop, in un parcheggio. Vi segnalano di avere la gomma bucata e si prestano per aiutarvi a cambiarla: senza pensarci, la vittima scende dall’auto per verificare il danno della ruota ed eventualmente provvedere alla sostituzione. E’ in questo istante che il complice ne approfitta e aprendo lo sportello del lato passeggero, ruba la borsa, il telefono o qualsiasi cosa egli trova e scappa a gambe elevate con il complice.

Spesso le vittime hanno riferito di essere stati adescati da donne che, invece, chiedono loro stesse aiuto per riparare la ruota: la vittima a tal punto, lascerà la macchina incustodita e sarà derubata.

Accade anche di lasciare nel cruscotto dell’auto le proprie chiavi di casa: questi delinquenti, impossessandosi delle chiavi e dei documenti, senza che voi ve ne accorgiate, raggiungono l’abitazione in cui abitate tramite l’indirizzo riportato sul documento e si introducono grazie alle chiavi che hanno prelevato.

Fate molta attenzione, non fidatevi di chi pensate voglia aiutarvi, spesso è solo un modo per raggirarvi.

Diffondete per far comprendere a tutti quali le truffe ideate a nostro discapito.

Bisogna fare molta attenzione, questo è un trucco che esiste da tempo, accade in tutta Italia, ma è un trucco che esiste in tutto il Mondo, l’intento è quello di derubarvi mentre siete in auto, le vittime scelte e più colpite sono le persone anziane, le donne, gli invalidi. Accade spesso che siete avvicinati da persone, ragazzi giovani, spesso con motorini, che ne approfittano specialmente in condizioni di eccessivo traffico e vicino ai semafori quando siete fermi, per segnalarvi che avete una ruota della vostra auto a terra, il più delle volte si è portati istintivamente a scendere dall’auto per verificare, e il complice ne approfitta per aprire lo sportello dal lato passeggero e prendersi la borsa, il telefono o altro e scappare con il complice.

Addirittura per essere convincenti ( spesso le persone anziane sono le maggiori vittime), le protagoniste del furto sono donne, che addirittura, per rendere la cosa ancora più credibile, si offrono disponibili a dare una mano per cambiare la ruota bucata.

Il danno di questi furti a volte hanno risvolti abbastanza gravi, specialmente per gli anziani che sono soli. Nella borsa spesso hanno soldi, documenti, chiavi di casa, e proprio per questo vivono il terrore che chi li ha rapinati possa andare anche nell’abitazione a derubarli, e di conseguenza sono costretti a cambiare immediatamente la serratura della porta.


error: Contenuto protetto da Copyright