Il principe Carlo devastò moralmente Lady Diana la notte prima di sposarsi: rivelazioni-choc


Lady Diana, morta da troppi anni ormai, non è mai stata dimenticata, e il suo viso dolce e il suo altruismo resteranno per sempre impressi nei nostri cuori.

Il 29 luglio di 40 anni fa si sposavano il principe Carlo e Lady Diana. Lei, con il suo caschetto biondo e il suo abito incantevole, ha fatto sognare le ragazze di tutto il mondo.

Un matrimonio che sembrava felice ma che nascondeva tante oscurità, ancor prima che venisse pronunciato il si! A distanza di molti anni sono state fatte molte rivelazioni, tra cui quella di Penny Thornton, l’amica astrologa di Diana Spencer. “Una delle cose più scioccanti che Diana mi ha detto è stata che la notte prima del matrimonio Charles le ha detto che non l’amava“, ha rivelato nell’intervista rilasciata per il documentario “The Diana Interview: Revenge of the Princess”.

Penso che Charles non volesse partecipare al matrimonio su una falsa premessa. Voleva chiarire con lei ed è stato devastante per Diana“, ha continuato l’astrologa amica della principessa.

Pare che le parole del principe fossero state così devastanti che la principessa appena 20enne pensò per un attimo di annullare tutto e non presentarsi alle sue nozze. Stando a queste nuove rivelazioni, quindi, Carlo si sarebbe sposato solo per via della spinta del padre. Il principe Filippo, infatti, gli avrebbe detto: “Devi sposarla o lasciarla andare. Ha solo 19 anni”.

A parlare del tanto discusso matrimonio tra Carlo e Diana è stato anche il coreografo Derek Deane, confidente e amico della principessa. In una intervista rilasciata al settimanale Oggi, ha svelato alcuni retroscena inediti sulla relazione: “Poco tempo dopo il matrimonio Diana mi confessò: ‘Non avrei mai dovuto sposare Carlo, mi hanno convinto esasperandomi di parole”.

Ti potrebbe anche interessare:

Cristina Parodi: “Lady Diana mi fece una confessione 25 anni fa, adesso posso rivelarla”


error: Contenuto protetto da Copyright