Hai prurito e non conosci la causa? potrebbe essere l’ansia


Sebbene le persone tendano a considerare l’ansia come un problema di salute mentale, può anche avere effetti fisici sul corpo. Alcune persone con ansia possono provare prurito nella pelle, insieme ad altri sintomi.

L’ansia e il prurito possono anche portare a un circolo vizioso in alcuni casi. Alcuni sintomi di disturbi d’ansia possono causare una sensazione di prurito e diventare una fonte di irritazione.

Il trattamento della causa sottostante dell’ansia e del prurito può aiutare ad alleviare i sintomi e potrebbe interrompere il ciclo. Chiunque abbia sintomi di un disturbo d’ansia tali da influenzare la loro qualità di vita, dovrebbe parlare con un medico o uno psichiatra.

L’ansia può causare una serie di sensazioni fisiche.

Anche se non è sempre così, l’ansia e il prurito a volte possono avere una relazione molto stretta.

Il prurito può essere un segno di alcuni problemi diversi, anche in una persona che soffre di ansia. Il prurito può essere dovuto a una reazione allergica nella pelle o quando viene a contatto con sostanze chimiche aggressive o altre sostanze irritanti.

Nelle persone con problemi della pelle

Una persona con problemi della pelle può anche provare un maggiore prurito in relazione alla condizione. In questi casi, i sintomi dello stress possono esacerbare i sintomi o scatenare una riacutizzazione dell’irritazione.

Uno studio su Neuroscience & Biobehavioral Reviews rileva che le persone che vivono con patologie croniche della pelle che causano prurito spesso, affermano che lo stress psicologico è un fattore aggravante per i loro sintomi.

Le persone con condizioni gravi come la psoriasi, il lichen planus o l’eczema hanno notato che i loro sintomi peggiorano quando sono stressati, nervosi o ansiosi.

Nelle persone con pelle sana 

Gli effetti dello stress e dell’ansia che generano prurito non riguardano solo le persone con condizioni esistenti. Il prurito cronico può anche apparire a causa dello stress in una persona senza una condizione di base.

È molto probabile che questo sintomo si verifichi in persone che stanno vivendo situazioni di stress molto elevato, hanno problemi psicologici o stanno vivendo un evento negativo nella loro vita.

Lo stress provoca una serie di cambiamenti nel corpo, come fluttuazioni ormonali e cambiamenti nel sistema nervoso, che potrebbero portare a spiacevoli sensazioni lungo uno o più nervi. Queste sensazioni possono causare bruciore o prurito in qualsiasi parte della pelle.

Altri sintomi di ansia

Mentre i sintomi dell’ansia possono variare da persona a persona, non è raro che una persona con un disturbo d’ansia provi una sensazione di prurito, bruciore o irritazione sulla pelle. Il sintomo è reale per la persona tanto quanto un prurito fisico e sarebbe difficile distinguerli.

È raro, tuttavia, che l’ansia causi solo prurito e la persona probabilmente avvertirà altri sintomi di ansia, tra cui:

-nervosismo o irrequietezza

-battito cardiaco accelerato

-la sensazione che la mente stia correndo

-difficoltà di messa a fuoco

-sentirsi in pericolo o in uno stato di panico

-contrazioni muscolari

-sudorazione, possibile che porta a eruzioni cutanee

-insonnia


error: Contenuto protetto da Copyright