Ecco come coprire i capelli bianchi senza tintura ma solo con ingredienti naturali


Coprire i capelli bianchi è il problema di tutte le donne e quando i parrucchieri sono chiusi e non abbiamo una tinta in casa, tutto diventa più difficile.

I capelli bianchi non hanno un età; ci sono ragazzi, ancora giovanissimi, che vedono spuntarsi i primi capelli grigi già molto presto.

Quello che vi proponiamo in quest’articolo, è una valida alternativa alla classica tintura per capelli, costituita da sostanze artificiali  e spesso tossiche. Si tratta di un composto naturale, che si ottiene mescolando caffè e shampoo. Scopriamo insieme come fare.

Coprire i capelli bianchi con il caffè

Ingredienti per fare la tinta e lo shampoo per mantenere il colore

Per fare una tinta naturale, serviranno:

  • Caffè
  • 2- 3 cucchiai di maschera per capelli o di balsamo per capelli di colore bianco.

Se volete ottenere un colore molto più scuro potete aggiungere anche del te nero in polvere.

Per fare lo shampoo, occorrono:

  • Caffè
  • 1 litro di shampoo neutro.
Preparazione della tinta naturale

Preparate una moka da 2 tazze, ricordando di mettere molta polvere di caffè affinchè si possa ottenere un caffè molto intenso.

Nel frattempo mettere in una ciotola 2 – 3 cucchiai di maschera per capelli o di balsamo. La dose di questo ingrediente varia a seconda di quanti capelli bianchi dovete coprire. Cominciare con il versare una parte di caffè ancora caldo nella ciotola con la maschera e mescolare per bene con un cucchiaino. Versare anche il resto del caffè e continuare a mescolare.

Per ottenere un colore più scuro, potrete addizionare del caffè in polvere o del tè nero e mescolare accuratamente il composto.

Lasciare riposare la tinta per 10 minuti.

Preparazione dello shampoo

Per ottenere uno shampoo in grado di colorare i capelli grigi o bianchi, dovrete preparare altro caffè, molto intenso e una volta raffreddato, inserirlo nel flacone dello shampoo, agitando accuratamente.

Applicazione della tinta e lavaggio dei capelli

La tintura ottenuta dovrà essere spennellata sui capelli, tramite appunto un pennello, facendo molta attenzione: per facilitare l’operazione, suddividete i capelli in ciocca.

Applicare la tinta in modo abbondante sui capelli asciutti. Aspettare qualche secondo e poi ripetere con una seconda passata. Dopo qualche minuto i vostri capelli inizieranno a diventare più scuri . Lasciare agire la tinta da un minimo di trenta minuti, fino ad un’ora al massimo.

Ora fare lo shampoo preparato prima con il caffè. Sciacquare con abbondante acqua ed asciugare i capelli con il phon.

Risultato

Il caffè non rilascerà il suo odore, perché è stato diluito nello shampoo ma renderà i capelli brillanti e gli donerà una tonalità color cioccolato.


error: Contenuto protetto da Copyright