Verifica la presenza di energia negativa in casa con un bicchiere di acqua


Ti è mai capitato di sentirti stanco, sofferente, depresso, senza voglia di far nulla, ma senza un motivo di salute reale?

Ciò potrebbe essere dovuto all’energia negativa presente in casa. Se la tua casa è circondata da malignità, maldicenze, se le persone che frequentano la tua abitazione pensano cose negative su te e i tuoi familiari, provano invidia, possono emanare e contaminare il tuo ambiente con energia negativa.

Ma secondo riti antichi, c’è un semplice modo per sapere se la nostra abitazione privata ospita energia negativa. Basta lasciare un bicchiere di acqua nel salone della nostra casa, durante la notte.

Se la mattina dopo noti delle bollicine sulla superficie dell’acqua, vuol dire che la vostra casa è invasa da energia negativa. Se non osservate niente di strano, vuol dire che non c’è nulla di cui preoccuparsi.

Per eliminare queste energie negative potremmo utilizzare degli incensi oppure chiedere ad un parroco di far benedire la nostra casa.

In alternativa potrete introdurre in casa delle piante cosi dette benefiche, che apportano positività e sono in  grado di contrastare le energie negative.

Alcune piante hanno maggiori capacità di promuovere le energie positive e darci ogni giorno una sensazione di benessere. Bisogna chiarire che queste piante devono essere vive, ovvero dobbiamo tenerle in un vaso e dedicarle particolari attenzioni.

Si dice che la menta combatta le energie cattive ed aiuti a contrastare l’insonnia. Può aiutare anche a migliorare la comunicazione in casa.

Ne sono un altro esempio le piante grasse che non  richiedono particolari attenzioni per essere mantenute in vita. Oltre a essere considerate piante che attraggono energia positiva si dice che possiedano la capacità di allontanare l’invidia, gli intrusi, le persone malintenzionate, gli ipocriti. E in più sono capaci di assorbire le cattive energie elettromagnetiche degli elettrodomestici.

Le energie negative hanno un peso sulla nostra vita, sul nostro umore, sulla nostra salute.Per questo motivo è importante purificare la casa in cui viviamo per stare bene!


error: Contenuto protetto da Copyright