Shock a Domenica In: Mara Venier cade e si fa male al piede e alla testa. «Non ce la faccio a continuare»


Mara Venier, choc a Domenica In: cade e si fa male al piede e alla testa. «Non ce la faccio a continuare»

Choc in studio a Domenica In: durante la pubblicità, Mara Venier è scivolata in studio battendo la testa e il piede. Interrotta la trasmissione su Rai 1, la conduttrice è rientrata in studio con il piede fasciato e il ghiaccio alla testa: «Sono caduta e mi sono fatta male, non so se ce la faccio a continuare».

Guardando Pierpaolo Pretelli, che nel frattempo stava conducendo un gioco in cui coinvolgeva il pubblico da casa, Mara Venier ha detto: «Continua tu, ora c’è Memo Remigi», scatenando la reazione di band e pubblico che, con un grande applauso, l’ha invogliata a continuare.

Dapprima molto sconvolta, ha annunciato che la trasmissione si sarebbe chiusa in anticipo: alle 16,55 la diretta di Domenica In è stata definitivamente interrotta. I fans erano preoccupati e in attesa di sapere cosa stesse succedendo.

Dopo pochi istanti, è ricomparsa Mara, seduta con una gamba stesa e del ghiaccio appoggiato sopra. Accanto a lei Pierpaolo Pretelli a farle da “assistente”. Forte come una roccia, la conduttrice aveva dichiarato subito: “Ci sono continuo, non mollo mai”, riprendendo la trasmissione, nonostante il dolore. Poi però ho deciso di desistere: stop improvviso per lei, costretta alle cure mediche.

«Sono caduta – ha spiegato – voglio rassicurare soprattutto mio marito che in questo momento non è neanche in Italia. Va tutto bene, Nicola. Ho preso una botta al piede, una bella storta, una botta in testa. Sono caduta di faccia con gli occhiali».

Nel corso dell’intervista a Remigi, Mara era apparsa decisamente provata e, in lacrime con una borsa del ghiaccio sulla fronte, ha fatto entrare l’ultimo ospite, l’attore Giuseppe Zeno, dicendo però poi poco dopo: «Chiuderemo prima, scusami Giuseppe».


error: Contenuto protetto da Copyright