Multe fino a 1.734 euro per chi porta in giro il proprio animale domestico in questo modo


Possiedi un animale domestico e lo porti in giro con te? Fai molta attenzione poichè pochi conoscono le sanzioni di chi porta a spasso il proprio animale in modi non consentiti.

Il Codice della Strada infatti, si esprime in maniera piuttosto chiara sulle regole che i proprietari degli animali domestici devono rispettare per la sicurezza propria a altrui. In particolare, queste norme, si riferiscono alla modalità di trasporto di cani e gatti nella propria auto. Gli automobilisti devono rispettare scrupolosamente tali norme per non ricevere multe anche di 1700 euro.

Cosa prevede il Codice della Strada

Sarà capitato di trasportare il proprio cane in auto, lasciandolo libero di vagare sui sedili posteriori o anteriori del veicolo. Questo comportamento è ritenuto una violazione del codice della strada.

In circostanze simili,  il conducente si espone ad una sanzione amministrativa fino a 1.734 euro per chi porta in giro il proprio animale domestico in questo modo. Perché?

Secondo quanto stabilisce l’art. 169, commi 1 e 6, del Codice della Strada: il conducente dell’auto deve avere piena libertà di movimento per eseguire tutte le manovre necessarie alla guida. Sulla base di tale principio, il comma 6 prevede che: “il trasporto di animali domestici è consentito esclusivamente in apposita gabbia o nel vano posteriore al posto di guida appositamente diviso da rete. Questo dunque esclude che il proprio amico a quattro zampe trovi la sua collocazione sul sedile anteriore se lasciato libero. L’automobilista che non rispetti tale norma, si espone al rischio di ricevere una multa da 87 a 345 euro”.

Oltre alla sanzione pecuniaria, è prevista anche la decurtazione di un punto dalla patente.

L’ammontare delle sanzioni sale nella misura in cui si installa la rete divisoria in maniera fissa senza ricevere autorizzazione dall’ufficio provinciale M.C.T.C. direzione generale. Arrivano multe fino a 1.734 euro per chi porta in giro il proprio animale domestico in questo modo. Difatti, per chi provvede all’installazione della rete senza autorizzazione, può ricevere una sanzione da 431 fino a 1.734 euro. Questo è quanto disciplina l’art. 78 del Codice della Strada. Attenzione dunque a non lasciare che la passeggiata in auto con il proprio Fido costi una multa a più zeri.

Social-Magazine.it è presente anche su Google News. Leggi tutte le nostre ultime notizie, cliccando sull’icona!

 

Puoi ricevere i nostri aggiornamenti anche via watsapp al numero 329-2574112, scrivendo “SI”


error: Contenuto protetto da Copyright