Come scaricare il Green Pass: guida per tutti, anche per chi non possiede pc o smartphone


Negli ultimi giorni si è parlato tanto di Green Pass, una certificazione in formato digitale e stampabile, emessa dalla piattaforma nazionale del Ministero della Salute, che contiene un QR Code per verificarne autenticità e validità, utilizzata per dimostrare di essere stati vaccinati (con una o due dosi) o di non essere positivi al Covid, permette di spostarsi liberamente ed accedere a luoghi pubblici in cui è richiesto.

Entro questa settimana è prevista la cabina di regia, che verrà convocata dal presidente del Consiglio Mario Draghi, e subito dopo si terrà il Cdm, per allargare, tramite decreto, l’obbligo di green pass anche ai trasporti a lunga percorrenza, come treni, aerei o pullman (escluso il trasporto locale), ma anche a palestre, cinema, teatri, concerti, ristoranti al chiuso e in tutti quei luoghi insomma dove più alto è il rischio di assembramento.

Sarà necessario anche per le serate in discoteca, matrimoni, battesimi e altre feste cui vi è assembramento di un gran numero di persone. Lo scopo comunque è quello di evitare nuove chiusure per queste attività, visto che sembra ormai scontato l’arrivo di una quarta ondata.

Nel nuovo decreto che il governo si appresta a varare saranno contenute le nuove norme sul green pass. Chi sarà “beccato” sprovvisto del pass, riceverà una multa fino a 400 euro.

Ma come fare per scaricare il Gren Pass?

Molti lettori dicono di aver riscontrato grosse difficoltà nell’ottenere il Pass, altri non sono riusciti a scaricarlo. Vi spiegheremo come ottenerlo con estrema facilità.

Green Pass: ecco come fare per riceverlo

La persona che è stata vaccinata contro il COVID-19 o ha ottenuto un risultato negativo al test molecolare/antigenico o è guarita da COVID-19 può ottenere la Certificazione verde COVID-19.

L’emissione della Certificazione viene notificata via posta elettronica o SMS. E da quel momento puoi scaricarla accedendo alle piattaforme digitali dedicate. Riceverai l’email da “Ministero della Salute” (noreply.digitalcovidcertificate@sogei.it) o il messaggio SMS da “Min Salute”.

La Certificazione verde COVID-19 contiene un codice a barre bidimensionale (QR code) con una firma digitale del Ministero della Salute per impedirne la falsificazione. Il certificato può essere stampato.

Puoi visualizzare, scaricare e stampare il Certificato attraverso le seguenti piattaforme digitali:

-Su questo sito tramite Tessera Sanitaria o identità digitale (Spid/Cie)

-Scaricando AppImmuni: apre una nuova finestra o App IO: apre una nuova finestra

Presto anche dal sito del Fascicolo Sanitario Elettronico Regionale

Per chi non dispone di strumenti digitali

Chi non dispone di strumenti digitali (computer o smartphone) potrà rivolgersi al proprio medico di medicina generale, al pediatra di libera scelta o in farmacia per il recupero della propria Certificazione verde COVID-19.


error: Contenuto protetto da Copyright