“Non so se guarirò…”: il dramma della Venier e le sue lacrime


La conduttrice, prossima a tornare in tv alla guida di Domenica In, ha raccontato in un’ intervista quanto sia preoccupata e in stato d’ansia per ciò che le è accaduto, convinta di non poter mai più guarire da ciò che ha subito la scorsa primavera, in seguito ad un intervento ai denti eseguito male che le ha procurato un danno al nervo facciale.

“Occorrerà tempo – ha dichiarato Mara Venier – penso parecchio, perché ancora non sono messa benissimo”.

La lesione al nervo, in seguito all’intervento per un impianto dentale, purtroppo c’è. Sto prendendo medicine e mi auguro di recuperare presto la sensibilità, anche se nessuno ti assicura la completa guarigione”.

Solo il tempo, oltre alle cure, dirà se la sua condizione sarà recuperabile o meno. Intanto lei prova a reagire grazie all’affetto del pubblico e a quello della sua famiglia con la quale ha trascorso le recenti vacanze estive in Versilia. Al settimanale Gente, Mara Venier non ha nascosto di aver attraversato un momento drammatico. L’insensibilità al volto, causa di una lesione al nervo avvenuta durante un intervento mal riuscito, le ha procurato non solo dolore fisico, ma anche psicologico: “Ho preso una bella botta, ho vissuto momenti brutti di fragilità e profondo sconforto“. Tanto da farle pensare di fermarsi e dire addio al piccolo schermo: “Ero talmente smarrita che sulle prime volevo fermarmi e pensare solo a curarmi. Per un attimo ho anche ipotizzato che forse non avrei fatto Domenica In”.

Ha trascorso diversi giorni senza mangiare e in completo stato di depressione, ma successivamente si è fatta forza e ha ripreso la sua vita in mano  e nonostante non più giovanissima (ha 71 anni), pensa che riuscirà a superare con la sua tenacia anche questa prova ardua.

Le settimane sono trascorse e lei ha ancora problemi a gestire l’insensibilità al viso. “Faccio ancora un po’ fatica”, ha confessato durante l’intervista. L’imminente ritorno in tv per la nuova stagione di Domenica In potrebbe essere la cura migliore per distogliere l’attenzione sul suo problema.


error: Contenuto protetto da Copyright