La donna scopre il giorno del matrimonio del figlio che la sposa è in realtà sua figlia scomparsa da tempo


Una bellissima storia a lieto fine quella che ha come protagonista una donna che scopre, il giorno del matrimonio del figlio, che la sposa è in realtà la figlia scomparsa da tempo, riconosciuta da un tratto distintivo: una voglia sulla mano.

La nuora è in realtà sua figlia perduta

Ad un matrimonio a Suzhou, nella provincia di Jiangsu, una donna stava partecipando al matrimonio di suo figlio, con una bella ragazza del posto, quando ad un tratto, si è accorta che la sposa aveva una voglia sulla mano,  identica a quella di sua figlia, scomparsa quando era bambina.

Da quanto riferisce la stampa cinese, la donna si è avvicinata ai genitori della sposa per chiedere se avessero adottato la loro figlia più di 20 anni fa.

La famiglia è rimasta scioccata dalla domanda perché era stato un segreto per così tanti anni, ma non hanno nascosto la verità: avevano preso con sè quella bambina, trovata sul ciglio della strada e l’avevano cresciuta con amore, non riuscendo a rintracciare la madre naturale dell’orfanella.

Sposa  scopre chi è la sua mamma naturale

All’udire la notizia, la sposa sconvolta scoppiò in lacrime.

Aveva cercato a lungo la sua famiglia biologica e quel momento era per lei più importante del matrimonio stesso.

Tuttavia, la storia si è conclusa con lieto fine, come racconta Oriental Daily: lo sposo e la sposa non erano fratello e sorella, come si poteva immaginare. La donna aveva adottato quel ragazzo, resasi conto di non riuscire più a ritrovare sua figlia dopo alcuni anni.


error: Contenuto protetto da Copyright