Come realizzare un antiparassitario fai da te per cani e gatti contro pulci e zecche, a casa con rimedi naturali


 

Il pelo soffice e caldo del tuo amico a quattro zampe può rappresentare l’habitat ideale per pulci e zecche. Generalmente, il contatto con questi parassiti avviene in luoghi ricchi di vegetazione, come boschi, parchi e giardini; tuttavia, una volta entrati nell’ambiente domestico, possono riprodursi in fretta, dando luogo a una vera e propria infestazione. Pulci e zecche possono essere veicolo di molte malattie, alcune trasmissibili anche all’essere umano: per questo è importante sapere come prevenirle, riconoscerle e, quando necessario, eliminarle.

Sebbene la stagione di massima attività di pulci e zecche sia l’estate, all’interno delle abitazioni questi parassiti possono sopravvivere anche in inverno, a causa delle favorevoli condizioni ambientali. Per una copertura adeguata, è quindi opportuno sottoporre cani e gatti al trattamento antiparassitario durante tutto l’anno.

Per prevenire pulci e zecche, esistono specifici trattamenti antiparassitari, disponibili in diverse formulazioni ma spesso costose.

Abbiamo deciso di trovare una soluzione completamente naturale fatta in casa per creare il repellente per pulci e zecche per i nostri animali domestici che spruzziamo e pettiniamo attraverso la loro pelliccia ogni giorno. Anche se questo lavoro sarà complicato, sicuramente sarete felici di risparmiare del denaro.

Questa formula che conoscerai è naturale e non rappresenta un rischio per la salute del tuo cane o gatto. Scopri quanto è semplice, quando usarlo e altri modi per prevenire l’infestazione da pulci negli animali domestici.

INGREDIENTI:

250 ml  aceto di mele
120 ml di acqua calda
1/2 cucchiaino di sale
1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
20 gocce di olio essenziale di citronella
15 gocce di olio essenziale di lavanda
.
UTENSILI:

Bomboletta spray
Imbuto

INDICAZIONI:

Per prima cosa, metti gli ingredienti  in un flacone spray e poi aggiungi lentamente i liquidi. Avrai una reazione, quindi fallo in un lavandino.

Assicurati di guardare la data di scadenza dell’aceto di mele in modo da poter contrassegnare il flacone spray con la tua data di scadenza.

Conservalo in una zona fresca e buia.

Come dovresti usarlo?

Questo spray non può uccidere pulci e zecche, ma questi parassiti odiano l’odore dell’aceto di mele per cui salteranno via.

Puoi usare questa pozione come faresti con un antiparassitario da banco o spray per zecche. Puoi trattare la lettiera e spruzzarla direttamente sulla pelliccia del tuo cane.

Questo spray è naturale e non tossico, quindi puoi usare le mani per massaggiarlo sulla pelliccia in modo che possa raggiungere la pelle sottostante.

Spruzza il cucciolo una volta alla settimana o quando il cane inizia a grattarsi.

Ecco alcuni altri suggerimenti dei nostri lettori:

Se hai un’infestazione da pulci, tutto ciò che devi fare è cospargere di sale sul tappeto e un giorno o l’altro ucciderà le pulci. Basta aspirare il sale vecchio e aggiungerne nuovo.


error: Contenuto protetto da Copyright