Ultim’ora: Coronavirus, primo caso positivo in Vaticano


Con grande rammarico, il Vaticano annuncia che il Coronavirus è arrivato anche anche lì.
Il portavoce Matteo Bruni: “Sospesi tutti i servizi ambulatoriali per sanificare gli ambienti. Resta in funzione il pronto soccorso”.

Il Coronavirus non risparmia nessuno. Anche nel Vaticano è stato registrato il primo caso e ora il panico diventa sempre più alto.
A renderlo noto è  il portavoce Matteo Bruni, precisando che “sono stati temporaneamente sospesi tutti i servizi ambulatoriali della Direzione Sanità e Igiene dello Stato per poter sanificare gli ambienti. Rimane però in funzione il presidio di pronto soccorso”.

La Direzione Sanità e Igiene sta provvedendo ad informare le competenti autorità italiane e nel frattempo sono stati avviati i protocolli sanitari previsti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *