Troppe le banconote fasulle in Italia: ecco 5 trucchi per riconoscere quelle da 10 euro false


In Italia, forse a causa della crisi economica, sono aumentate le banconote false che circolano per l’intera nazione. Oggi vi suggeriremo 5 semplici trucchi per per riconoscere le banconote false da 10 euro.

Se gli esercenti hanno la possibilità di riconoscere le banconote false tramite dispositivi elettronici, per il cliente è ancora resta difficile capire quale banconota è falsa.

L’articolo 457 del Codice penale non lascia spazio ad interpretazioni. Stabilisce che chi spende e mette in circolazione monete false è condannato alla reclusione fino a 6 mesi o ad una sanzione di 1.032 euro.

Ciò equivale a dire che un cittadino onesto, oltre all’inganno e alla frode, rischia persino di commettere un reato senza averne consapevolezza.

Di qui nasce l’importanza di imparare 5 semplici trucchi per riconoscere le banconote false da 10 euro.

5 trucchi per riconoscere le banconote false da 10 euro

Prima cosa da fare è toccare la carta moneta che avete fra le mani. Non vi deve essere uno strato di cera sulla superficie della banconota perché essa è di cotone e quindi ha una consistenza alquanto rigida. Utilizzando il tatto dovrete poter rilevare uno spessore maggiore dell’inchiostro in coincidenza delle iscrizioni e del numero 10 che indica il valore.

Altro passaggio fondamentale è metterla controluce. Solo così si potrà rilevare la presenza della filigrana e del filo di sicurezza di colore scuro.

Il quarto stratagemma cui ricorrere consiste nel piegare la banconota per vedere cambiare di colore la striscia su cui compare il simbolo dell’euro. I colori devono essere non solo luminosi ma anche nitidi e le immagini presenti non devono recare alcun difetto di stampa. In ultimo potrete affidarvi ad una lente di ingrandimento per accertarvi della presenza di microcaratteri che devono comparire sul fronte e sul retro della banconota.

Social-Magazine.it è presente anche su Google News. Leggi tutte le nostre ultime notizie, delle tante categorie, cliccando sull’icona!

 

Se desideri ricevere i nostri aggiornamenti vi e-mail, scrivici ad info@social-magazine.it


error: Contenuto protetto da Copyright