Pensioni di febbraio in pagamento anticipato: ecco la data


Le pensioni verranno pagate in anticipo anche per il mese di Febbraio? Una domanda che molti pensionati potrebbero porsi dal momento che sono mesi che le pensioni vengono pagate in anticipo, anche se non per tutti, a causa dell’emergenza sanitaria da Covid.

Pagamento pensioni

L’anticipo, come sempre, riguarderà coloro che ritirano la propria pensione allo sportello di Poste Italiane in contanti mentre, per coloro che hanno l’accredito diretto sul conto corrente BancoPosta, su libretto di risparmio postale o su carta PostePay Evolution le somme saranno accreditate il 2 Febbraio.

Per chi ha accredito presso banca, invece, le somme saranno disponibili a partire dal 3 Febbraio.

Pagamento pensioni Febbraio: le date

Scopriamo il calendario, fornito da Poste italiane:

Anticipo pensione di febbraio

A-B lunedì 25 gennaio
C-D martedì 26 gennaio
E-K mercoledì 27 gennaio
L-O giovedì 28 gennaio
P-R venerdì 29 gennaio
S-Z sabato 30 gennaio

Si ricorda agli interessati che si tratta esclusivamente di un’anticipazione del pagamento, il diritto al rateo di pensione si matura comunque il primo giorno del mese di competenza dello stesso.

Pagamento pensioni di febbraio a domicilio

Oltre che in anticipo, il pagamento delle pensioni di febbraio potrebbe avvenire a domicilio, ma solo per gli over 75 che non abbiano l’accredito sul conto corrente.

D’altronde i contagi da Covid aumentano e il governo sta emanando nuove misure restrittive per il contenimento degli stessi.

Gli anziani che non abbiano delegato già altri soggetti possono, per il periodo dell’emergenza, ricevere la pensione, e quindi anche quella di febbraio, al proprio indirizzo con consegna effettuata dai carabinieri.

Social-Magazine.it è presente anche su Google News. Leggi tutte le nostre ultime notizie, delle tante categorie, cliccando sull’icona!

 

Se desideri ricevere i nostri aggiornamenti vi e-mail, scrivici ad info@social-magazine.it


error: Contenuto protetto da Copyright