Mara Venier furiosa a “Domenica In”: pronta a cacciare dallo studio il suo ospite


Momento di tensione a Domenica In, dove Guillermo Mariotto ironizza su una frase di Rossella Erra riferita alla madre. Mara Venier non prende bene il suo sarcasmo: ”Quando si parla di mamme che non ci sono più non si ride, se vuoi ridere esci da questo studio”.

Mara Venier furiosa a “Domenica In”

Momenti di tensione a Domenica In, con Mara Venier che è andata su tutte le furie a causa di un atteggiamento inopportuno di Guillermo Mariotto. La conduttrice non ha condiviso l’ironia dello stilista e giudice di Ballando con le Stelle e lo ha rimproverato con durezza, perdendo la pazienza e arrivando a dirgli: “Mi stai rompendo le palle“, fino a minacciare di cacciarlo via dallo studio se non cambierà il suo atteggiamento.

Tutto è accaduto durante il blocco iniziale della trasmissione di Rai1, dedicato alla puntata di Ballando con le Stelle andata in onda sabato sera. Si parlava di mamme quando è intervenuta Rossella Erra, volto fisso di Ballando con le Stelle da due stagioni, con una frase che Mariotto ha ritenuto eccessivamente sdolcinata. All’applauso del pubblico si è quindi sovrapposta la voce di Mariotto a microfono aperto, mentre con un tono evidentemente ironico lo stilista ironizzava sull’atteggiamento di Erra, da lui giudicato come eccessivamente melenso: “Come è profonda!“, ha detto, ricevendo immediata risposta di Alba Parietti: “Ma lei è sempre profonda”.

Mara Venier redarguisce Mariotto

A quel punto è intervenuta Mara Venier: “Ti devo dire una cosa Mariotto, perché mi stai facendo girare le palle”.Addirittura? – ha risposto lui – ma anche io ho la mamma“. Venier ha quindi spiegato: “Ci sono momenti per ridere e per ironizzare, questo non era il momento“. “Va bene zia” ha commentato Mariotto, ancora con tono ironico. Mara Venier si è quindi alzata in piedi dirigendosi verso di lui e parlando con tono estremamente severo: “Quando si parla di mamme che non ci sono più non si ride, se vuoi ridere esci da questo studio”.

A questo punto Mariotto capisce con chiarezza il tono della conduttrice, tranquillizzandola e rendendosi conto che il riferimento di Mara Venier fosse riferito a un tema che per lei è ancora una ferita aperta, ovvero la scomparsa della madre avvenuta pochi anni fa. Il momento di tensione si è sciolto nell’applauso del pubblico. Poi, prima della chiusura del blocco, Venier e Mariotto siglano la pace.


error: Contenuto protetto da Copyright