Madre mostra il dito medio e l’automobilista spara il figlio di 6 anni: lite in strada finisce in tragedia


Tragedia-omicidio a Los Angeles dove, a causa di un gestaccio, un automobilista ha perso il controllo di se stesso e ha ucciso a colpi di pistola il figlio della donna.

Aiden, 6 anni, è la giovane vittima: «Mamma, mi fa male la pancia». Sono queste le ultime parole pronunciate prima di morire .

A sparargli un altro automobilista, dopo che la madre gli aveva mostrato il dito medio.

La vicenda

La donna stava accompagnando il bambino a scuola alle 8.10 di venerdì mattina e si trovava sulla State Route 55 a Orange, a sud-est di Los Angeles, Stati Uniti. Qui un’auto le ha tagliato la strada. La madre di Aiden ha mostrato al guidatore il dito nello specchietto retrovisore, ma mentre si muoveva verso un’altra corsia alla sua destra, un uomo armato – che si pensa seduto sul sedile del passeggero dell’auto del sospetto – improvvisamente ha sparato contro la loro macchina, colpendo il ragazzo che era seduto sul retro della vettura.

In auto con la donna vi era anche l’altra figlia e sorella della vittima, che ha visto ciò che è accaduto e ha raccontato: «aveva sangue sui suoi vestiti» e mio fratello «stava per diventare blu».

Nonostante l’arrivo dell’ambulanza, per il piccolo non c’è stato nulla da fare. Non sono ancora stati trovati i colpevoli. La polizia sta ora cercando un uomo e una donna che credono siano collegati all’incidente. È stata creata una pagina GoFundMe per aiutare la famiglia con le spese funebri che finora ha raccolto più di $ 39.000 (£ 27.500).


error: Contenuto protetto da Copyright