La migliore dieta in assoluto scelta dai nutrizionisti mondiali


 

L’obesità sta diventando un problema davvero molto grave da affrontare quanto prima poichè, potrebbe essere la causa scatenante di diversi problemi di salute come diabete, colesterolo alto, morte prematura.

Dimagrire pertanto è un obbligo, non solo per vedersi più belli allo specchio ma, in particolare, per salvaguardare la nostra salute.

Attualmente nel modo sono circa 2 miliardi i soggetti in sovrappeso e cresce sempre di più la percentuale che non riesce a dimagrire. Tante le diete che vengono proposte ma non tutte efficaci purtroppo. Team di professionisti hanno pertanto analizzato accuratamente le varie diete e individuato quella che sembrerebbe essere la migliore.

La dieta migliore in assoluto, parola degli esperti

Lo studio è stato presentato in Norvegia il 17 gennaio 2018 e pubblicato sulla rivista scientifica britannica Lancet . È emerso che oltre 820 milioni di persone mangiano cibo di scarsa qualità che aumenta l’obesità.
È stato anche notato che, un consumo eccessivo di carne rossa e alimenti trasformati può comportare più rischi per la salute rispetto all’alcool, al tabacco, alle droghe e al sesso non protetto, TUTTI INSIEME!

Vige pertanto sempre la stessa regola: consumare il doppio di frutta, verdura, noci. Inoltre, l’assunzione di carne rossa e zuccheri dovrebbe essere dimezzata entro il 2050.

Per dimagrire  efficacemente o mantenersi in linea senza mangiare, i nutrizionisti suggeriscono di mangiare ogni giorno queste quantità di alimenti:

Verdure – 300 g al giorno;
Latticini – 250 g (1 tazza di latte);
Carboidrati – 232 al giorno;
Frutta – 200g al giorno;
Leguminose – 75 g al giorno;
Verdure Amidacee – 50g al giorno;
Semi oleosi – 50 g al giorno;
Oli (come l’olio d’oliva) – 50 g al giorno;
Zuccheri – 31g al giorno;
Carne bianca – 29 g al giorno;
Carne rossa – 14g al giorno;
Uova – 13 al giorno;

Secondo il rapporto, si raccomanda inoltre di eliminare gli alimenti malsani dagli scaffali dei supermercati o di aumentare le tasse su di essi al fine di indurre le persone a decidere le opzioni salutari .

Uno degli esperti della EAT-Lancet Commission e Sonja Vermeulen, membro del Centro Hoffmann, era ottimista sul fatto che importanti cambiamenti nel cibo mondiale siano stati visti in passato, quindi è possibile fare un altro grande in futuro.

Le persone dovrebbero mangiare una varietà di cibi a base di erbe, ridurre la quantità di alimenti per animali e cibi altamente trasformati con zuccheri aggiunti, ridurre i cereali raffinati e passare dai grassi insaturi a quelli saturi. “

Il principale cambiamento nella migliore dieta del mondo è la sostanziale riduzione della carne, che consente di consumare solo 14 grammi di carne rossa ogni giorno, o il doppio di quella della carne bianca. Anche il consumo di prodotti lattiero-caseari sarebbe ridotto.

Il resto delle proteine ​​verrebbe da frutti oleosi (mandorle e noci) e legumi (fagioli, lenticchie, ceci). Per finire, la porzione di  carboidrati (riso, pane, pasta), verdure amidacee (patate) e frutta.


error: Contenuto protetto da Copyright