In molti hanno scoperto di avere l’ernia del disco senza saperlo prima. Ecco i sintomi più impensabili


Un’ernia del disco si riferisce a un problema con uno dei cuscinetti cartilaginei (dischi) che si trovano tra le singole ossa (vertebre) che si impilano insieme per formare la colonna vertebrale.

Un disco spinale ha un centro (nucleo) morbido e gelatinoso incapsulato in un esterno (anello) più duro e gommoso. A volte chiamato disco scivolato o disco rotto, un’ernia del disco si verifica quando parte del nucleo viene espulsa attraverso uno strappo nell’annulus.

Un’ernia del disco, che può verificarsi ovunque sulla colonna vertebrale, può irritare un nervo vicino. A seconda della posizione dell’ernia del disco, può causare dolore, intorpidimento o debolezza a un braccio o una gamba.

Molte persone non hanno sintomi di un’ernia del disco. La chirurgia di solito non è necessaria per alleviare il problema.

Come scoprire se hai l’ernia del disco?

Scoprire l’ernia del disco non è sempre così semplice e scontato perchè i sintomi sono diversi e irriconoscibili.

Sintomi

La maggior parte delle ernie discali si verifica nella parte bassa della schiena, sebbene possano verificarsi anche nel collo. Segni e sintomi dipendono dalla posizione del disco e dalla pressione del disco su un nervo. Di solito colpiscono un lato del corpo.

-Dolore alle braccia o alle gambe. Se l’ernia del disco si trova nella parte bassa della schiena, di solito sentirai più dolore ai glutei, alla coscia e al polpaccio. Potresti anche avere dolore in una parte del piede. Se l’ernia del disco è nel collo, di solito sentirai più dolore alla spalla e al braccio.

Questo dolore può comparire al braccio o alla gamba quando tossisci, starnutisci o ti muovi in ​​determinate posizioni. Il dolore è spesso descritto come acuto o bruciante.

-Intorpidimento o formicolio: Le persone che hanno un’ernia del disco spesso hanno intorpidimento o formicolio che si irradia alla parte del corpo servita dai nervi colpiti.

-Debolezza. I muscoli serviti dai nervi colpiti tendono a indebolirsi. Ciò può farti inciampare o influire sulla tua capacità di sollevare o tenere oggetti.

Altri sintomi frequenti che possono indicare una presenza di ernia del disco sono:

-Stanchezza. Se il problema si trova nella zona lombare, corri maggiori rischi di inciampare e cadere. Nel caso l’ernia si trovi in prossimità delle vertebre cervicali, allora potresti avere problemi ad afferrare e trasportare gli oggetti pesanti.
-Dolore alle braccia e alle gambe che può peggiorare con la tosse, gli starnuti o determinati movimenti;
-Dolore dalla natica fino alla coscia;
-Dolore che diventa insopportabile quando vi alzate, e diminuisce quando vi sdraiate.

Se si presentasse anche solo uno dei sintomi sopra elencati sarebbe meglio andare da un medico per effettuare gli appositi esami di identificazione dell’ ernia del disco.

Social-Magazine.it è presente anche su Google News. Leggi tutte le nostre ultime notizie, delle tante categorie, cliccando sull’icona!

 

Se desideri ricevere i nostri aggiornamenti vi e-mail, scrivici ad info@social-magazine.it


error: Contenuto protetto da Copyright