Denise Pipitone, l’intercettazione trasmessa a Pomeriggio 5: «Anna Corona è in casa con una bambina e le dice di stare zitta…»


Continuano le indagini sulla scomparsa di Denise Pipitone e questa volta, a cadere nella trappola delle intercettazioni, c’è Anna Corona, ex moglie del marito di Piera Maggio.
Nel corso del programma di Canale 5, si è tornati a parlare del caso di Denise Pipitone. Gli inviati della trasmissione sono fuori alla ex casa di Anna Corona, mentre è in corso l’ispezione delle forze dell’ordine che stanno appunto ispezionando la casa e una botola, perchè si pensa possa essere stata murata la piccola. La conduttrice spiega cosa sta succedendo: «I vigili del fuoco e i carabinieri stanno ispezionando un pozzo nel box dell’ex casa di Anna Corona, dopo una segnalazione alla Procura. L’avvocato Frazzitta ha affermato che la segnalazione non è anonima».

Poi, Barbara D’Urso lancia un’intercettazione ambientale: «Vi faccio ascoltare un audio in cui una bambina risponde al telefono a casa di Anna Corona e lei la zittisce. ‘Pronto’ dice la voce di una bambina o di un bambino e lei le dice ‘Stai zitta‘». Poi, la giornalista in collegamento legge le prime parole di Piera Maggio, la mamma di Denise, dopo aver appreso dell’ispezione nella casa di Mazara del Vallo: «Sono scioccata, non nego che ho pianto. Mi aspettavo almeno una telefonata, non sapevo che si stesse cercando il cadavere di Denise».

In collegamento, il generale Luciano Garofalo, ex comandante dei Ris di Parma, commenta così: «L’intercettazione ambientale era già stata ascoltata dagli investigatori, è troppo breve e non è chiara. Perché l’ispezione ora? È molto probabile che ora sia arrivata una segnalazione in Procura. La Procura non può permettersi di fare ulteriore errori come in passato e per fare una prima verifica ha mandato gli specialisti. Perché la segnalazione è arrivata ora? Gli animi, le coscienze sono stati scossi dagli ultimi avvenimenti».

Potrebbe anche interessarti:

Caso Denise Pipitone choc: ispezione in corso nella ex casa di Anna Corona: «Potrebbe esserci il cadavere murato»


error: Contenuto protetto da Copyright