11 trucchi per eliminare lo sporco impossibile


Che soddisfazione avere una casa pulita! Ma non sempre fare le pulizie è un gioco da ragazzi. Ci sono alcuni oggetti o angoli della casa che sembrano essere impossibili da pulire!

Non vi arrendete: oggi vogliamo mostrarvi alcuni trucchi per eliminare lo sporco impossibile.
Siete pronti a tirare a lucido ogni cosa?

Prima di cominciare, vi informiamo che in questi trucchi per eliminare lo sporco saranno protagonisti aceto e bicarbonato! Se non amate il loro odore, procuratevi una mascherina!

1 Come pulire le griglie in ghisa del piano cottura?

Inserite le griglie all’interno di sacchetti di plastica e aggiungete 2/3 cucchiai di ammoniaca. Lasciate agire per 12 ore, dopodiché togliete le griglie dai sacchetti e lavatele.

2 Come pulire i davanzali delle finestre?





Mettete un pò di bicarbonato sul davanzale. Successivamente create una miscela di acqua e aceto e cospargetela sul bicarbonato. Strofinate la superficie con uno spazzolino da denti e poi pulite il tutto con un panno umido. Vedrete che splendore!

3 Come pulire le macchie sul divano?

Mescolate un cucchiaio di bicarbonato, 1/3 di un bicchiere di aceto, acqua calda (non bollente), un cucchiaio di detergente. Immergete un panno nella miscela e strofinate sulle macchie sul divano. Il risultato è incredibile!

4 Come pulire le piastrelle della cucina o del bagno?

Mescolate bicarbonato ed aceto e applicato sulle piastrelle. Lasciate agire la miscela per qualche minuto e poi pulite il tutto con un panno umido.

5 Come pulire il lavandino?

Inumidite la superficie del lavello. Mescolate due cucchiai di carbonato e due di bicarbonato di sodio e utilizzate la miscela per pulire il lavandino. Aspettate 10 minuti. Intanto mescolate 50 ml di aceto e 50 ml di candeggina. Applicate la miscela sul primo strato di carbonato e bicarbonato. Lasciate agire per mezz’ora e risciacquate con acqua.



6 Come pulire il forno?

Versate in una ciotola un pò di ammoniaca e lasciatela in forno (freddo) durante tutta la notte. Lasciate le finestre un pò aperte perché l’ammoniaca emana vapori tossici. Inoltre ricordatevi di utilizzare i guanti.

7 Come pulire i rubinetti?

Utilizzate la carta forno per pulire i rubinetti. Questo è un metodo da utilizzare ogni giorni. Vedrete la differenza.

8 Come pulire il forno a microonde?

Mettete nel microonde una ciotola con acqua e due cucchiai di aceto. Accendete il forno e attendete che il vetro dello sportello del forno si appanni. Spegnetelo e lasciatelo raffreddare per 15 minuti prima di aprirlo. Rimuovete la ciotola e pulite il forno con una spugna umida.



9 Come pulire i tappeti?

Mettete un tovagliolo di carta sulla macchia da assorbire. Aggiungete un pò di bicarbonato sul tovagliolo, lasciatelo agire per 10 minuti e aspiratelo. Mescolate in un contenitore un cucchiaio di sapone con un cucchiaio di aceto bianco e acqua calda (2 tazze circa). Strofinate sulla macchia con un panno in micro fibra asciutto.

10 Come pulire i taglieri da cucina?

Quando il tagliere è asciutto, strofinatelo con il sale. Immergetelo in acqua tiepida e strofinatelo con una spugna.

11 Come pulire la tappezzeria della macchina?

Aggiungete in un polverizzatore d’acqua( spruzzino) un composto realizzato con acqua e sapone per i piatti in proporzione 1:1 cioè 50 ml di acqua e 50 ml di sapone. Cospargete il composto sulla tappezzeria mantenendo una certa distanza di circa 10 cm. Strofinate con una spazzola morbida e poi con un panno inumidito con acqua calda. Utilizzate poi un panno in micro fibra per asciugare. Che ne pensate?

Niente è impossibile! Basta solo conoscere i giusti trucchi per eliminare lo sporco!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *