10 cose che non sapevi su Papa Francesco: quanto guadagna e chi è stata la sua fidanzata


Quanti di voi gradirebbero conoscere curiosità in più riguardo l’adorato Papa Francesco? Tanto amato in tutto il mondo per la sua dolcezza ed empatia con i fedeli. In questo articolo potrete leggere verità nascoste e divertenti che riguardano la sua vita.

Biografia e curiosità di Papa Bergoglio

Jorge Mario Bergoglio nasce a Buenos Aires, 17 dicembre 1936).

Nato in una famiglia di origini piemontesi e liguri, è il primogenito dei cinque figli  di Mario Bergoglio, funzionario delle ferrovie salpato nel 1928 dal porto di Genova per cercare fortuna a Buenos Aires e di Regina Maria Sivori, casalinga.

Perito chimico, si è mantenuto per un certo periodo facendo le pulizie in una fabbrica e poi facendo anche il buttafuori in un locale malfamato di Córdoba.

Decide di entrare nel seminario di Villa Devoto e l’11 marzo 1958 comincia il suo noviziato nella Compagnia di Gesù, trascorrendo un periodo in Cile e tornando a Buenos Aires in seguito, per laurearsi in filosofia nel 1963. Dal 1964 insegna per tre anni letteratura e psicologia nei collegi di Santa Fe e Buenos Aires.

Curiosità

 

1. Il motto che compare nello stemma adottato da Bergoglio dopo la sua ordinazione a vescovo è Miserando atque eligendo traducibile come «[lo] guardò con misericordia (con sentimento di pietà) e lo scelse»

2. Il Papa di Roma è molto bravo a parlare diverse lingue. Parla correntemente l’italiano, il tedesco e lo spagnolo. Quest’ultimo non sorprende perché è nato in Argentina. Inoltre, il Papa ha anche una conoscenza di base dell’inglese, del francese e del portoghese.

3. Gli manca una parte del polmone. Perché? Da bambino ha contratto un’infezione e gli è stata asportata una parte di un polmone.

4. Il papa sa ballare! Se c’è qualcuno che “lavora” ben oltre l’età pensionabile, è il Papa. Ma è ancora giovane nel cuore, perché ama il tango! “Amo il tango e lo ballavo molto da giovane”, ha detto ad Ambrogetti e Sergio Rubin, autori della sua biografia El Jesuita, apparsa nel 2010.

5. L’Arcivescovo aveva una ragazza! “Era una mia amica con la quale andavo regolarmente a ballare, ma poi ho scoperto la mia vocazione religiosa”, ha confessato il Papa agli autori della sua biografia. Quindi, sicuramente non è una vicenda scandalosa per il Papa.

6. Gli studenti a volte hanno difficoltà a coprire le spese di vita a causa del loro basso reddito. Jorge ha detto che anche lui ha vissuto questa esperienza. E così ha lavorato come buttafuori in un bar di Buenos Aires per finanziare i suoi studi.

7. L’arcivescovo è un grande appassionato di calcio. È un appassionato tifoso del San Lorenzo Football Club.

8. Come portavoce di Gesù Cristo, il papa ha molti compiti, ma anche il papa a volte si prende del tempo libero per guardare un film. Il preferito di Franciscus? La festa di Babette, un dramma danese del 1987.

9. Francesco è il primo papa non europeo dopo tanto tempo. Il suo unico predecessore extraeuropeo è subentrato nel 731.

10. Una recente inchiesta del Messaggero ha infatti quantificato gli stipendi delle personalità che lavorano nella Chiesa. Si parte dai preti, che hanno un guadagno netto di circa 1.000 euro al mese, ai parroci che ne guadagnano circa 1.200 euro. Più si progredisce di carriera, più lo stipendio è alto. E così, mentre i vescovi possono arrivare a 3.000 euro, per i cardinali si parla di cifre anche più alte (5.000 euro mensili). Il Papa può scegliere quanto prendere di stipendio e Papa Francesco ne è un esempio. Per citare un altro Papa, peraltro ancora esistente ma non in carica, Benedetto XVI prendeva 2.500 euro al mese, quindi meno dei vescovi.


error: Contenuto protetto da Copyright